NOTIZIE

Pubblicato il 01/03/2018

I Nudge della Fondazione SNS

Le "spinte gentili" per la qualificazione e il riconoscimento del ruolo delle imprese di FM

La Fondazione Scuola Nazionale Servizi ha predisposto due brevi documenti contenenti dei suggerimenti per una reale qualificazione delle imprese di Facility Management e per una ridefinizione di PMI per le aziende ad alta intensità di manodopera.
Il primo documento, inviato anche all'autorità Anticorruzione, offre tre brevi spunti, tre semplici idee per spingere le imprese a qualificarsi professionalmente.
Lo abbiamo chiamato Nudge, la spinta gentile, il libro di Richard H. Thaler, premio Nobel per l'Economia e Cass Susntein, per migliorare con piccole scelte.
I tre Nudge della Fondazione affrontano i temi dell'innovazione (da inserire come elemento premiante nelle gare d'appalto), della buona esecuzione del contratto (con sistemi di misurazione delle performance dello stesso) e della qualificazione certificata dei lavoratori (un elemento da premiare se realizzata prima della gara d'appalto).
Il secondo documento apre una questione legata ai criteri di definizione di Piccole e Medie Imprese che, così come strutturati ora,  penalizzano molte imprese di FM, caratterizzate da un'alta intensità di manodopera.
La proposta, inviata anche a tutte le forze politiche, vuole offrire uno spunto di riflessione affinché la componente della forza lavoro, così predominante nel nostro settore, non impedisca l'accesso a tutte quelle agevolazioni in termini di accesso al credito, progettualità europea e regionale di cui godono le PMI in Italia e in Europa.
I due documenti sono scaricabili dai link in calce.

Allegati